Santo Rosario on line


Santo Rosario

Il Santo Rosario
La Coroncina alla Divina Misericordia

Misteri gloriosi
Misteri gaudiosi
Misteri dolorosi
Misteri luminosi
Misteri della misericordia
Misteri della fede
Misteri della salvezza


Si No Lato



Liturgia delle Ore

Martedì della 29° settimana del tempo ordinario

Calendario Liturgico

Invitatorio Ufficio delle letture Lodi Ora Media Terza Sesta Nona Vespri Compieta
Ufficio della Beata Vergine Maria

Un brano della Bibbia a caso

Bibbia Vangeli Atti degli apostoli e lettere Salmi Letture casuali


Di nuovo Gesù disse loro: "Io vado e voi mi cercherete, ma morirete nel vostro peccato. Dove vado io, voi non potete venire". Dicevano allora i Giudei: "Forse si ucciderà, dal momento che dice: Dove vado io, voi non potete venire?". E diceva loro: "Voi siete di quaggiù, io sono di lassù; voi siete di questo mondo, io non sono di questo mondo. Vi ho detto che morirete nei vostri peccati; se infatti non credete che io sono, morirete nei vostri peccati". Gli dissero allora: "Tu chi sei?". Gesù disse loro: "Proprio ciò che vi dico. Avrei molte cose da dire e da giudicare sul vostro conto; ma colui che mi ha mandato è veritiero, ed io dico al mondo le cose che ho udito da lui". Non capirono che egli parlava loro del Padre. Disse allora Gesù: "Quando avrete innalzato il Figlio dell'uomo, allora saprete che Io Sono e non faccio nulla da me stesso, ma come mi ha insegnato il Padre, così io parlo. Colui che mi ha mandato è con me e non mi ha lasciato solo perché io faccio sempre le cose che gli sono gradite". A queste sue parole, molti credettero in lui. (Gv 8,21-30)
Commento al Vangelo della 29° domenica del tempo ordinario. Mt 22,15-21: Rendete a Cesare quello che è di Cesare e a Dio quello che è di Dio.
Ascolta il commento

Preghiere del giorno

Preghiera a san Michele
San Michele Arcangelo, difendici nella lotta; sii nostro aiuto contro la cattiveria e le insidie del demonio. Che Dio eserciti il suo dominio su di lui, supplichevoli ti preghiamo: tu, che sei il Principe della milizia celeste, con la forza divina rinchiudi nell'inferno Satana e gli altri spiriti maligni che girano il mondo per portare le anime alla dannazione. Amen.
Martedi, 24 ottobre 2017
Misteri dolorosi

Sant´Antonio Maria Claret

Letture di oggi
Sant'Antonio di Padova: "Il nome della Vergine era Maria" (Lc 1,27). Una torre inespugnabile è il nome di Maria. Presso di lei si rifugi il peccatore, e sarà salvato. Nome dolce, nome che conforta il peccatore, nome di beata speranza. "Signora, il tuo nome è anelito dell'anima". "Il tuo nome è profumo olezzante". Il nome di Maria è giubilo al cuore, miele alla bocca, melodia all'orecchio.
it va es uk pt fr de pl hr nl el sv ro vi hu mt cs lt sl uk ru bu tl ar zh jp kr